- AFORISMI E CITAZIONI - 'ricchezza'

1. A un uomo gretto non conviene la ricchezza, a che servono gli averi a un uomo avaro? Chi accumula a forza di privazioni accumula per altri, con i suoi beni faran festa gli estranei. (Siracide)
2. Bisogna avere l'appetito del povero per godere appieno la ricchezza del ricco (A.Rivarol)
3. Che senso ha la ricchezza, se non sai goderne? (Orazio)
4. Chi è onorato nella povertà, quanto più lo sarà nella ricchezza? Chi è disprezzato nella ricchezza, quanto più lo sarà nella povertà? (Siracide)
5. Con la ricchezza crescono sia le preoccupazioni sia la voglia di averne di più (Orazio)
6. Della ricchezza gode soprattutto l'uomo che non ne sente affatto il bisogno. (Seneca)
7. Di là da certo segno, la ricchezza e la povertà hanno comune questa maledizione, che fanno dell'uomo uno schiavo (Arturo Graf)
8. Dura è la povertà che nasce dalla ricchezza. (Publilio Siro)
9. E' necessario denunciare l'esistenza di meccanismi economici, finanziari e sociali, i quali, benché manovrati dalla volontà degli uomini, funzionano spesso in maniera quasi automatica, rendendo più rigide le situazioni di ricchezza degli uni e di povertà degli altri. Tali meccanismi, azionati--in modo diretto o indiretto --dai Paesi più sviluppati, favoriscono per il loro stesso funzionamento gli interessi di chi li manovra, ma finiscono per soffocare o condizionare le economie dei Paesi meno sviluppati. (Giovanni Paolo II)
10. E' tanto difficile ai ricchi di acquistare saggezza, quanto ai saggi di acquistare ricchezza. (Epitetto)
11. E' una grande ricchezza la povertà regolata dalla legge di natura. (Seneca)
12. Fama e ricchezza senza l'intelligenza non sono possessi sicuri. (Democrito)
13. Il vero sviluppo non può consistere nella semplice accumulazione di ricchezza e nella maggiore disponibilità dei beni e servizi, se ciò si ottiene a prezzo del sottosviluppo delle moltitudini, e senza la dovuta considerazione per le dimensioni sociali, culturali e spirituali dell'essere umano. (Giovanni Paolo II)
14. La liberalità risiede meno nella ricchezza del dono che nella sua tempestività. (Jean de La Bruyère)
15. La ricchezza di un uomo sono le sue idee. (Voltaire)
16. La ricchezza è una buona serva ma è la peggiore delle amanti (Bacone)
17. La ricchezza può essere buon condimento nel banchetto della vita; ma tristo quel commensale cui essa sia tutt'insieme condimento e vivanda (Arturo Graf)
18. La ricchezza somiglia all'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. (Arthur Schopenhauer)
19. La saggezza procura subito la ricchezza: la dà rendendola superflua. (Seneca)
20. L'esser contenti è una ricchezza naturale, il lusso è una povertà artificiale. (Socrate)
21. L'insonnia per la ricchezza logora il corpo, l'affanno per essa distoglie il sonno. (Siracide)
22. L'istruzione, come la ricchezza, può essere sorgente di bene e di male, a seconda delle intenzioni colle quali s'adopera: consacrata al progresso di tutti, è mezzo d'incivilimento e di libertà; rivolta all'utile proprio, diventa mezzo di tirannide e di corruttela (G. Mazzini).
23. Mi domandi quale sia la giusta misura della ricchezza? Primo avere il necessario, secondo quanto basta. (Seneca)
24. Non abbiamo il diritto di consumare felicità senza produrne, proprio come non abbiamo il diritto di consumare ricchezza senza guadagnare. (G. B. Shaw)
25. Non c'è ricchezza migliore della salute del corpo e non c'è contentezza al di sopra della gioia del cuore. (Siracide)
26. Non c'è ricchezza tranne la vita. (John Ruskin)
27. Non c'è vera ricchezza all'infuori dell'umano lavoro. (P. B. Shelley)
28. Non essere avidi è una ricchezza, non avere la smania di comprare è una rendita (Cicerone)
29. Non vi dolete di essere trascurati e dimenticati dagli uomini, perché molte volte i dimenticati da loro vivono più sicuri e quieti, e certe ammirazioni passionate, certo affetto prepotente e trafficante sono tentazioni pericolose, persecuzione molesta. Ma voi degli abbandonati dagli uomini abbiate rispettosa pietà; essi ne rimeriteranno con gratitudine più preziosa di ogni ricchezza e di ogni gloria del mondo; e, se non essi, Dio buono ve ne rimeriterà certamente. (N. Tommaseo)
30. Pensa alla carestia nel tempo dell'abbondanza; alla povertà e all'indigenza nei giorni di ricchezza. (Siracide)
31. Per forza, ingegno, figura e valore, per nascita e ricchezza sono l'ultimo dei primi, il primo degli ultimi. (Orazio)
32. Per molti la ricchezza non ha segnato la fine delle loro miserie, ma solo un cambiamento. (Seneca)
33. Questa immagine del mondo d'oggi, in cui esiste tanto male sia fisico che morale, tale da farne un mondo aggrovigliato in contraddizioni e tensioni e, in pari tempo, pieno di minacce dirette contro la libertà umana, la coscienza e la religione, spiega l'inquietudine a cui va soggetto l'uomo contemporaneo. Tale inquietudine è avvertita non soltanto da coloro che sono svantaggiati od oppressi, ma anche da coloro che fruiscono dei privilegi della ricchezza, del progresso, del potere. (Giovanni Paolo II)
34. Se uno sente il bisogno della ricchezza, teme di perderla; ma nessuno può godere di un bene che gli dà preoccupazione. (Seneca)
35. Un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra, ma si dona. (Gustave Flaubert)
36. Un povero è onorato per la sua scienza, un ricco è onorato per la sua ricchezza. (Siracide)
37. Una donna che deve scegliere tra la felicità in amore e la ricchezza sceglie ambedue. (Félicien Marceau)
38. Uno è solo, senza eredi, non ha un figlio, non un fratello. Eppure non smette mai di faticare, né il suo occhio è sazio di ricchezza: "Per chi mi affatico e mi privo dei beni?". Anche questo è vanità e un cattivo affannarsi. (Ecclesiaste)
39. La ricchezza fu sempre il primo titolo alla stima. (Napoleone Bonaparte)
40. L'arte non può mai uguagliare la ricchezza della natura. (Giacomo Leopardi)
41. L'uomo molto ricco deve parlare sempre di poesia o di musica ed esprimere pensieri elevati, cercando di mettere a disagio le persone che vorrebbero ammirarlo per la sua ricchezza soltanto. (Ennio Flaiano)
42. Non vi è ricchezza senza lavoro. (George Bernard Shaw)




----------------------

affamato     agire     alimenti     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
ricchezza (1062)
ricchi (2395)
ricci (8089)
ricco (16669)
ricercato (855)
ricominciare (2038)
ricompensa (1117)
riconoscenza (2669)
riconoscere (871)
riconoscimento (1325)
ricordati (1262)
ricordi (1471)


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 835.3743 (1062)






Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario