- AFORISMI E CITAZIONI - 'ascolta'

1. Abbiamo due orecchie e una sola bocca proprio perché dobbiamo ascoltare di più e parlare di meno. (Zenone)
2. Ascolta i critici anche quando non sono giusti; resisti loro anche se lo sono. (Jean Rostand)
3. Ascolta i vecchi e non la sbagli. (G. Verga)
4. Ascolta la voce della tua coscienza, che ti dice di fare il bene e di evitare il male. Prima di agire, interroga questo giudice infallibile, che hai dentro di te. (G. Nardi)
5. Ascolta volentieri ogni parola divina e le massime sagge non ti sfuggano. (Siracide)
6. Ascoltare significa sentir raccontare delle cose che si sanno da uno che le ignora (M. Donnay)
7. Beata l'anima che ascolta il Signore che le parla dentro, e accoglie dalla sua bocca la parola di consolazione. Beate le orecchie che colgono la preziosa e discreta voce di Dio, e non tengono alcun conto dei discorsi di questo mondo. Veramente beate le orecchie che danno retta, non alla voce che risuona dal di fuori, ma alla verità, che ammaestra dal di dentro. (T. da Kempis)
8. Bisogna ascoltare molto e parlare poco per governare bene uno stato. (Cardinale Richelieu)
9. Chi ascolta voi ascolta me, e chi disprezza voi disprezza me. (Gesù)
10. Chi risponde prima di avere ascoltato mostra stoltezza a propria confusione. (Salomone)
11. Chi sa ascoltare non soltanto è simpatico a tutti, ma dopo un po' finisce con l'imparare qualcosa. (Wilson Mizner)
12. Chi volge altrove l'orecchio per non ascoltare la legge, anche la sua preghiera è in abominio. (Salomone)
13. Come ascoltiamo, così vogliamo essere ascoltati. (Von Hofmannsthal)
14. Critica te stesso; ti abituerai a dire e ad ascoltare la verità. (Seneca)
15. Dio, tu che sei la verità stessa, fa' che io sia una cosa sola con te, in un amore senza fine. Spesso mi stanco di leggere molte cose, o di ascoltarle: quello che io voglio e desidero sta tutto in te. Tacciano tutti i maestri, tacciano tutte le creature, dinanzi a te: tu solo parlami. (T. da Kempis)
16. Gli insulti degli ignoranti bisogna ascoltarli senza scomporsi, e se uno aspira alla virtù deve disprezzare il disprezzo stesso. (Seneca)
17. I preti si consolano di non essere sposati, quando ascoltano le confessioni delle donne. (Armand Salacrou)
18. Il figlio saggio ama la disciplina, lo spavaldo non ascolta il rimprovero. (Salomone)
19. Le parole calme dei saggi si ascoltano più delle grida di chi domina fra i pazzi. (Ecclesiaste)
20. Meglio ascoltare il rimprovero del saggio che ascoltare il canto degli stolti: perché com'è il crepitio dei pruni sotto la pentola, tale è il riso degli stolti. (Ecclesiaste)
21. Meglio un ragazzo povero ma accorto, che un re vecchio e stolto che non sa ascoltare i consigli. (Ecclesiaste)
22. Non riferire mai una diceria e non ne avrai alcun danno; non parlarne né all'amico né al nemico, e se puoi farlo senza colpa, non svelar nulla. Altrimenti chi ti ascolta diffiderà di te e all'occasione ti avrà in odio. (Siracide)
23. Non rispondere prima di avere ascoltato, in mezzo ai discorsi non intrometterti. (Siracide)
24. Numerosi sono coloro che ascoltano più volentieri il mondo che Dio, e seguono più facilmente i desideri della carne che la volontà di Dio. Il mondo promette cose da poco e che durano ben poco; eppure ci si fa schiavi del mondo, con grande smania. Io prometto cose grandissime ed eterne; eppure il cuore degli uomini resta torbido. (T. da Kempis)
25. Ogni santa messa ben ascoltata e con devozione, produce nella nostra anima effetti meravigliosi, abbondanti grazie spirituali e materiali, che noi stessi non conosciamo. Per tale fine non spendere inutilmente il tuo denaro, sacrificalo e vieni su per ascoltare la santa messa. (S. Pio da Pietrelcina)
26. Prepàrati il discorso, così sarai ascoltato; concatena il tuo sapere e poi rispondi. (Siracide)
27. Quando si ascolta della cattiva musica è un dovere affogarla nella conversazione. (O. Wilde)
28. Quel che al mondo ascolta più stupidaggini è forse un quadro da museo. (Edmond e Jules de Goncourt)
29. Se ti capita di vedere o di ascoltare dei buoni esempi, devi ardere dal desiderio di imitarli; se, invece, ti pare che qualcosa sia degno di riprovazione, devi guardarti dal fare altrettanto; se talvolta l'hai fatto, procura di emendarti. Come il tuo occhio giudica gli altri, così, a tua volta, sarai giudicato tu dagli altri. (T. da Kempis)
30. Se vuoi trarre profitto, leggi con animo umile e semplice, con fede. E non aspirare mai alla fama di studioso. Ama interrogare e ascoltare in silenzio la parola dei santi. E non essere indifferente alle parole dei superiori: esse non vengono pronunciate senza ragione. (T. da Kempis)
31. Sii avido di ascoltare e non di parlare (Cleobulo)
32. Sii pronto nell'ascoltare, lento nel proferire una risposta. (Siracide)
33. Sii sollecito all'ascoltare, me tardo al consigliare. (Proverbio)
34. Staccati dal mondo. Ascoltami: una persona si annega in alto mare, una si affoga in un bicchiere d'acqua. Che differenza trovi tra questi due; non sono egualmente morti? (S. Pio da Pietrelcina)
35. Stare ad ascoltare ed accettare un consiglio - come spesso ho sentito dire - è cosa più sicura che dare consigli. Può anche accadere che l'idea di uno sia buona; ma è sempre segno di superbia e di pertinacia non volersi arrendere agli altri, quando la ragionevolezza o l'evidenza lo esigano. (T. da Kempis)
36. Umiliati amorosamente avanti a Dio ed agli uomini, perché Iddio parla a chi tiene le orecchie basse. Sii amante del silenzio, perché il molto parlare non è mai senza colpa. Tieniti in ritiro per quanto ti sarà possibile, perché nel ritiro il Signore parla liberamente all'anima e l'anima è più in grado di ascoltare la sua voce. Diminuisci le tue visite e sopportale cristianamente quando ti vengono fatte. (S. Pio da Pietrelcina)
37. Un buon ascoltatore di solito sta pensando a qualcos'altro. (K. Hubard)
38. Un sufficiente spazio di tempo, adatto per dedicarti a buone meditazioni, lo troverai rinunciando a fare discorsi inutilmente oziosi e ad ascoltare chiacchiere sugli avvenimenti del giorno. I più grandi santi evitavano, per quanto possibile, di stare con la gente e preferivano stare appartati, al servizio di Dio. E' stato detto: ogni volta che andai tra gli uomini ne ritornai meno uomo di prima. E ne facciamo spesso esperienza, quando stiamo a lungo a parlare con altri. (T. da Kempis)
39. Una rivolta è in fondo il linguaggio di chi non viene ascoltato. (Martin Luther King)
40. Vigila su te stesso e sul tuo insegnamento e sii perseverante: così facendo salverai te stesso e coloro che ti ascoltano. (S. Paolo)
41. Il governo, i ministri e i principali agenti della Repubblica non devono ascoltare altra voce che quella dei posteri. (Napoleone Bonaparte)




----------------------

chiedessero     chiusi     cicatrice     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
ascolta
ascoltami
ascoltando
ascoltano
ascoltare
ascoltarle
ascoltarli
ascoltati
ascoltato
ascoltatore
ascolteranno
ascolterà


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 669.4823