- PROVERBI - gran



1. Chi è gran nemico, è anche grande amico.
2. Chi gioca al Lotto è un gran merlotto.
3. Chi ha la farina (o il grano) non ha le sacca, e chi ha il sacco non ha la farina.
4. A donna di gran bellezza dagli poca larghezza.
5. A gran lucerna grosso stoppino.
6. A gran speranza il misero non cede.
7. A granaio vuoto formica non frequenta.
8. A granello a granello s'empie lo staio e si fa il monte.
9. A san Martino si veste il grande e il piccino.
10. A San Martino, si veste il grande e il piccino.
11. Agosto ci matura il grano e il mosto.
12. Al gran vivere la morte è beneficio.
13. Amicizia di grand'uomo e vino di fiasco, la mattina è buono e la sera è guasto (e anche Amor di servitore o di donna e vin di fiasco ecc.).
14. Anche un pagliaio è grande, e se lo mangia un asino.
15. Anno ficaio, scarso granaio.
16. Ara poco (poco tratto) ma minuto e fondo se tu vuoi empire il granajo da cima a fondo.
17. Bel lucciolaio, bel granaio (o buon granaio).
18. Castroni pugliesi, mannarini pistolesi, gran siciliano, zucchero di Candia, cera veneziana, magli romaneschi, sproni viterbesi, cacio di Creta, raviggioli fiorentini.
19. C'è una pazzia, che è un gran giudizio.
20. Chi ben coltiva il moro, coltiva nel suo campo un gran tesoro.
21. Chi bene e mal non può soffrire, a grande onor non può venire.
22. Chi dice a un povero uom dabbene, gli fa una grande ingiuria.
23. Chi incontra buona moglie ha gran fortuna.
24. Chi non ha gran voglie, è ricco.
25. Chi pratica co' gran maestri, l'ultimo a tavola e il primo a' capestri.
26. Chi semina buon grano, ha poi buon pane; chi semina il lupino, non ha né pan né vino.
27. Chi semina fave, pispola grano.
28. Chi semina nella polvere, faccia i granaj di rovere.
29. Chi si trova in libertá, ha gran bene e non lo sa.
30. Chi vuol di vena un granajo lo semini di febbraio.
31. Chi vuol quaresima corta, faccia debiti da pagare a Pasqua. Compra il letto d'un gran debitore.
32. Com'è grande il mare, è grande la tempesta.
33. Cuor contento, gran talento.
34. Da' buon (o da' gran) partìti pàrtiti.
35. Dal detto al fatto c'è un gran tratto (ovvero c'è un bel tratto).
36. Dal fiore al coppo vi è un gran trotto.
37. Dio ti dia figliuoli, e diateli grandi.
38. Donna che regge all'oro, val piu d'un gran tesoro
39. Donna e vino, imbriaca il grande e il piccolino.
40. Donna, padella e lume, sono gran consumo.
41. Dove passi il campano nasce il grano.
42. E' un gran male non fare alcun bene.
43. E' gran pazzia il viver poco per morir ricco.
44. E' gran saviezza risparmiar la vecchiezza.
45. E' meglio viver piccolo che morir grande.
46. E' un gran (o cattivo) sordo quello che non vuole intendere.
47. E' un gran medico chi conosce il suo male.
48. Figlioli piccoli fastidi piccoli, figlioli grandi fastidi grandi.
49. Figliuoli piccoli, dolor di testa, fanciulli grandi. dolor di cuore.
50. Figliuoli piccoli, fastidi piccoli, figliuoli grandi, fastidi grandi.
51. Fino a San Martino sta meglio il grano al campo che al mulino.
52. Fino a Santa Margherita (20 luglio) il gran cresce nella bica.
53. Gennaio e febbraio, empie o vuota il granaio.
54. Gente assai, fanno assai, ma mangian troppo, (o grande schiamazzo e lavoro mai).
55. Gli alberi grandi fanno più ombra che frutto.
56. Gloria mondana, gloria vana, fiorisce e non grana.
57. Gran dote, gran baldezza.
58. Gran fecondità non viene a maturità.
59. Gran giustizia, grande offesa.
60. Gran nave vuol grand'acqua.
61. Gran nave, gran pensiero.
62. Gran nemico all'uomo è il parer proprio.
63. Gran peccato non può star celato.
64. Gran pericolo, gran guadagno.
65. Gran pesto fa buon cesto.
66. Gran vantatore, piccol facitore.
67. Gran vittoria è quella che si vince senza sangue.
68. Granata nuova spazza ben tre giorni.
69. Grande amicizia genera grand'odio.
70. Grande amore, grande dolore.
71. Grano e corna vanno insieme.
72. Grano già nato non è mai perso.
73. Guerra spagnola, grande assalto e buona ritirata.
74. I debiti dei poveri fanno un gran fracasso.
75. I fichi bodoloni, fanno di grandi poveroni.
76. I figiuoli succhiano la madre quando son piccoli, e il padre quando son grandi.
77. I figliuoli quando son piccoli pestano sui piè e quando son grandi pestano sul capo.
78. I gran dolori sono muti.
79. I gran personaggi o non hanno figliuoli o non son saggi.
80. I granchi vogliono mordere le balene.
81. I grandi fatti non si compiono senza grandi pericoli.
82. I ladri grandi fanno impiccare i piccoli.
83. Idee da gran signori, e entrate da cappuccini.
84. Il bisogno fa dir gran cose.
85. Il gran rado non fa vergogna all'aja.
86. Il gran signor non ode, se non adulazion, menzogna e frode.
87. Il gran tempo a' gran nomi è gran veleno.
88. Il grano freddo di gennaio, il mal tempo di febbraio, il vento di marzo, le dolci acque di aprile, le guazze di maggio, il buon mieter di giugno, il buon batter di luglio, le tre acque d'agosto con la buona stagione, vagliono più che il tron di Salomone.
89. Il grano va a chi non ha sacca.
90. Il libro del perché è molto grande.
91. Il mulino della fame, quando ha acqua non ha grano.
92. Il piccolo fa il grande, e il grande fa il piccolo.
93. Il piccolo fa quel che puole, il grande quel che vuole.
94. Il santo è grande e il miracolo è piccolo.
95. Il tempo bene speso è un gran guadagno.
96. Il tempo è un gran maestro.
97. Il tempo è un gran medico.
98. Il tempo matura il grano, ma non ara il campo.
99. In anno pieno il grano è fieno, in anno malo la paglia vale quanto il grano.
100. In campo stracco, di grano nasce loglio.
101. La cucina piccola fa la casa grande.
102. La fame gran maestra, anche le bestie addestra.
103. La grandine non fa carestia.
104. La lontananza ogni gran piaga salda.
105. La segale nella polverina e il grano nella pantanina.
106. Ladro piccolo non rubare, che il ladro grande ti fa impiccare.
107. Le anime grandi hanno volontà, le volgari solo velleita'.
108. Le case grandi dal mezzo in su non s'abitano.
109. Le fave nel motaccio, e il gran nel polveraccio.
110. L'economia è una gran raccolta.
111. Lo sdegno fa far di gran cose.
112. Luglio dal gran caldo, bevi ben e batti saldo.
113. L'unione alla città è gran bastione.
114. Maggio asciutto ma non tutto, gran per tutto; maggio molle, lin per le donne.
115. Maggio giardinaio non empie il granaio.
116. Maggio ortolano (cioè acquoso), molta paglia e poco grano.
117. Marzo molle, grano per le zolle.
118. Milano la grande, Vinegia la ricca, Genova la superba, Bologna la grassa, Firenze la bella, Padova la dotta, Ravenna l'antica, Roma la santa.
119. Molto pulciaio, molto granaio.
120. Nelle grandi acque si pigliano i pesci.
121. Nelle stracce e negli straccioni s'allevano di gran baroni.
122. Nessuno dice che il suo granajo è pieno.
123. Non è mai gran gagliardia, senza un ramo di pazzia.
124. Non è mai sì gran morìa, che non campi chicchessia.
125. Non fu mai sacco si pieno, che non v'entrasse ancora un grano.
126. Non istà bene gran berretta a poco cervello.
127. Non ogni uccello conosce il buon grano.
128. Non si sazia meno una formica per un granel di grano, che si faccia un leofante per dieci staia.
129. Non si sente le campane piccole quando suonano le grandi.
130. Non vi sarà gran danno per nessuno, se ha un po' di male e di bene ciascuno.
131. Ogni granchio ha la sua luna.
132. Ogni grano ha la sua semola.
133. Ogni uccello conosce il grano.
134. Ognun c'ha gran coltello non è boia.
135. Padre che ha figliuoli grandi, fuor li mandi.
136. Pan di sudore ha gran sapore.
137. Pane di sudore ha gran sapore.
138. Per le donne in convulsione, è un gran recipe il bastone.
139. Per sant' Urbano (25 maggio) il frumento è fatto grano (o ha granito).
140. Piccola acqua fa cessar gran vento.
141. Piccola pietra gran carro riversa.
142. Piccole ruote portano gran fasci.
143. Piccolo vento accende fuoco, e il grande lo smorza.
144. Più facile trovar dolce l'assenzio, che in mezzo a poche donne un gran silenzio.
145. Piú grande è il coraggio, piú tranquillo è il sangue.
146. Poca uva, molto vino; poco grano, manco pane.
147. Pranzo di parata, vedi grandinata.
148. Quando è su' granai (o solai) non se ne può aver senza denai.
149. Quando il grano abbonda, il pesce affonda; e quando il grano affonda, il pesce abbonda.
150. Quando il grano è ne' campi, è di Dio e de' Santi; (o è di tutti quanti).
151. Quando il grano ricasca, il contadino si rizza.
152. Quando il piccolo parla, il grande ha giá parlato.
153. Quando la cicala canta in settembre, non comprare grano da vendere.
154. Quando la luna è tonda i granchi son pieni.
155. Quando la neve è alta un mattone, il grano torna a un testone.
156. Quando la neve s'inverna in piano, val più il sacco che non vale il grano.
157. Quando marzo va secco, il gran fa cesto e il lin capecchio.
158. Quando San Giorgio (23 aprile), viene in Pasqua, per il mondo c'è gran burrasca.
159. Ragione insegna che c'è gran divario tra l'uomo coraggioso e il temerario.
160. Sant'Antonio (17 gennaio), gran freddura, San Lorenzo gran caldura, l'uno e l'altro poco dura.
161. Scalzami piccolo e incalzami grande.
162. S'è grande, è oziosa; s'è piccola, è viziosa; s'è bella è vanitosa; s'è brutta, è fastidiosa.
163. Se il grande fosse valente e il piccolo paziente e il rosso leale,ognun sarebbe eguale.
164. Se la donna di gran beltade non ha angelica onestade, non gli far veder le strade.
165. Sempre par più grande la parte del compagno.
166. Solco rado empie il granaio.
167. Sta meglio il grano al campo, che al mulino.
168. Talvolta anche una gallina cieca trova un granello.
169. Tanto cocchiume vuole una botte piccola, quanto una grande.
170. Terra nera buon grano mena.
171. Un gran principe sempre have, lunghe mani ed ira grave.
172. Un solo granello di feci di topo puo' rovinare un'intera padella di riso.
173. Una piccola catena muove un gran peso.
174. Una piccola fatica ne risparmia spesso una grande.
175. Veneziani, gran Signori, Padovani, gran dottori, Vicentini, magna gatti, Veronesi tutti matti, Udinesi castellani, col cognome di Furlani, Trevisani, pane e trippe, Rovigotti, Bacco e pippe, Cremaschi, fa cogioni, i Brescian, tagliacantoni, ne volete de' più tristi?
176. Virtù di silenzio è gran scienza.







Proverbi Italiani

grandine (859)
guadagno (1117)
guai (1063)
guarda (6160)
guardati (1662)





AVG: 444.9261 (3788)