- PROVERBI - fida



1. A can che lecchi cenere non gli fidar farina.
2. A chierico che si fa frate non gli fidar la tua comare.
3. Al gatto che lecca lo spiedo, non affidare l'arrosto.
4. Chi di verde si veste, di sua beltà si fida.
5. Chi si fida di greco, non ha il cervel seco.
6. Chi si fida, è l'ingannato (ovvero rimane ingannato).
7. Chi troppo in sé confida, pazienza non tiene.
8. Chi troppo si fida, spesso grida.
9. Di chi mal fai, di lui non ti fidar mai.
10. Di chi non si fida, non ti fidare.
11. Di pochi fidati, ma da tutti guardati.
12. Fidarsi alla buona stagione d'aprile, è come fare i conti innanzi l'oste.
13. Fidarsi è bene, non si fidare è meglio.
14. Fidati e Nontifidare eran fratelli.
15. Fidati più de' poveri poveretti che dei signori.
16. I don di Spagna, i conti d'Alemagna, i monsieurs di Francia, i vescovi d'Italia, i cavalier di Napoli, i lordi di Scozia, i fidalghi di Portogallo, i minori fratelli d'Inghilterra e i nobili d'Ungheria, fanno una povera compagnia.
17. Ma se inalza, non le aver fidanza.
18. Né d'erba febraiola né di donna festaiola non ti fidare.Femmine e galline, per girellar troppo, si perdono.
19. Non bisogna fidarsi nei sogni.
20. Non ti fidare di chi ha due facce.
21. Non ti fidare se puoi farne a meno o (se puoi far di meno).
22. Quando è seren, ma la montagna scura, non ti fidar che non è mai sicura.
23. Quel che alla donna ogni segreto fida, ne vien col tempo a far pubbliche grida.
24. Segreto confidato non è più segreto.
25. Val più un pegno nella cassa che fidanza nella piazza.







Proverbi Italiani

figli (17048)
finocchio (876)
fischiare (888)
focaccia (821)
foglia (1042)





AVG: 435.3826 (2091)