- AFORISMI E CITAZIONI - 'peggio'

1. C'è solo una cosa al mondo peggiore del fatto che si parli di te e questa è che non se ne parli. (Oscar Wilde)
2. Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli. (Joseph Brodsky)
3. Dell'ignoranza è figlio, / di lei spesso peggiore, / o giovani, l'errore. (Perego)
4. Epicuro diceva delle leggi, che le peggiori ci erano così necessarie che senza di esse gli uomini si mangerebbero gli uni con gli altri. (M. de Montaigne)
5. Generalmente le buone famiglie sono peggiori delle altre. (Anthony Hope)
6. Il giornalista è stimolato dalla scadenza. Scrive peggio se ha tempo (Karl Kraus)
7. Il peggio che può capitare a un genio è di essere compreso. (Ennio Flaiano)
8. Il profumo è un odore adoperato per nascondere un odore peggiore (E.Hubbard)
9. Io desidero, e voi non l'ignorate, il morire e l'amare Iddio, o la morte o l'amore, giacché la vita senza questo amore è peggiore della morte. O figliuole mie, aiutatemi! Io muoio ed agonizzo in ogni istante. Tutto mi sembra un sogno e non so dove mi aggiro. Dio mio! Quando verrà l'ora in cui anch'io possa cantare: Questa è la mia requie, o Dio, in eterno? (S. Pio da Pietrelcina)
10. Io non altro desidero se non che o morire o amare Dio: o la morte o l'amore; giacché la vita senza quest'amore è peggiore della morte: per me sarebbe più insostenibile di quella che l'è presentemente. (S. Pio da Pietrelcina)
11. La cattiva arte è molto peggiore dell'assenza d'arte. (Oscar Wilde)
12. La diplomazia consiste nel fare la cosa peggiore nel modo migliore. (Isaac Goldberg)
13. La donna è sempre un male, se sciocca o, peggio, se intelligente. (Euripide)
14. La peggior democrazia è preferibile alla migliore delle dittature (Ruy Barbosa)
15. La psicoanalisi mette in evidenza solo l'aspetto peggiore di ogni singolo uomo. (S. Freud)
16. La ricchezza è una buona serva ma è la peggiore delle amanti (Bacone)
17. La sconfitta non è il peggior fallimento. Non aver tentato è il peggior fallimento. (George E. Woodberry)
18. La sofferenza della mente è peggiore di quella del corpo. (Publilio Siro)
19. La vita coniugale è solo un'abitudine, una cattiva abitudine. Ma si rimpiangono sempre le perdite, anche delle peggiori abitudini.Forse sono quelle che si rimpiangono di più. Sono una parte così essenziale della nostra personalità. (O. Wilde)
20. Le cose peggiori sono sempre state fatte con le migliori intenzioni (Oscar Wilde)
21. Le discordie fraterne sono la prima pietra di distruzione gettata contro l'edificio della società, una delle maggiori nequizie della famiglia. Peggio ancora se le contese tra fratelli non fossero solo dissidenze di carattere, ma fossero prodotte da calcoli d'interesse. (P. Mantegazza)
22. Le donne tendono agli estremi: o sono migliori degli uomini, o sono peggiori. (Jean de La Bruyère)
23. Le peggiori cricche sono quelle composte da un uomo solo. (Shaw)
24. L'essere orgogliosi della propria cultura è la peggiore specie d'ignoranza. (Jeremy Taylor)
25. Lo spavento è un male peggiore del male medesimo. (S. Pio da Pietrelcina)
26. L'uomo è il peggior nemico di se stesso. (Marco Tullio Cicerone)
27. Molti, di fronte alle tentazioni, cercano di fuggire, ma cadono poi in esse anche più gravemente. Non possiamo vincere semplicemente con la fuga; ma è con la sopportazione e con la vera umiltà che saremo più forti di ogni nemico. Ben poco progredirà colui che si allontana un pochino e superficialmente dalle tentazioni, senza sradicarle: tosto ritorneranno ed egli sarà ancor peggio. Vincerai più facilmente, a poco a poco, con una generosa pazienza e con l'aiuto di Dio; più facilmente che insistendo cocciutamente nel tuo sforzo personale. (T. da Kempis)
28. Moriamo peggiori di quando siamo nati. La colpa è nostra, non della natura. (Seneca)
29. Nella vita ci sono parecchi casi peggiori da sopportare che la stessa morte. (M. de Montaigne)
30. Nessun uomo è felice, da sposato, se deve bere del gin peggiore di quello che era solito bere da scapolo. (Henry Louis Mencken)
31. Nessuno è peggiore di chi tormenta se stesso; questa è la ricompensa della sua malizia. (Siracide)
32. Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali. (Gracian)
33. Non c'è nulla al mondo peggio delle donne impudiche, tranne forse le donne. (Aristofane)
34. Non c'è peggior furia di una donna in cerca d'un nuovo amante. (Cyril Vernon Connolly)
35. Non c'è peggiore e più insidioso nemico dell'anima tua, di te stesso, quando il corpo non si accorda con lo spirito. Per avere vittoria sulla carne e sul sangue, devi assumere un totale e vero disprezzo di te. Tu hai ancora invece un eccessivo e disordinato amore di te stesso; per questo sei tanto esitante a rimetterti interamente alla volontà degli altri. (T. da Kempis)
36. Non c'è veleno peggiore del veleno di un serpente, non c'è ira peggiore dell'ira di un nemico. (Siracide)
37. Non crederti migliore di altri, affinché, per avventura, tu non sia ritenuto peggiore dinanzi a Dio, che ben conosce quello che c'è in ogni uomo. (T. da Kempis)
38. Non possiamo fare troppo affidamento su noi stessi, perché spesso ci manca la grazia e la capacità di sentire rettamente. Scarsa è la luce che è in noi, e subitamente la perdiamo per la nostra negligenza. Spesso poi non ci accorgiamo neppure di essere così ciechi interiormente: facciamo il male e, cosa ancora peggiore, ci andiamo scusando. (T. da Kempis)
39. Non v'è nemico peggiore del cattivo consiglio. (Sofocle)
40. Ognuno è come il cielo l'ha fatto, e qualche volta molto peggio. (Cervantes)
41. Ottimista è chi ritiene che le cose non possano andare peggio di come vanno. (Alessandro Morandotti)
42. Per quanto male un uomo possa pensare delle donne, non c'è donna che non ne pensi ancor peggio di lui. (Nicolas-Sébastien Roch de Chamfort)
43. Temere il peggio spesso cura il peggio. (William Shakespeare)
44. Tre cose teme il mio cuore, per la quarta sono spaventato: una calunnia diffusa in città, un tumulto di popolo e una falsa accusa: tutto questo è peggiore della morte; ma crepacuore e lutto è una donna gelosa di un'altra e il flagello della sua lingua si lega con tutti. (Siracide)
45. Un grande poeta, un poeta davvero grande, è la meno poetica delle creature. Ma i poeti di scarso valore sono pieni di fascino. Quanto peggiori sono i loro versi, tanto più pittoreschi appaiono. (O. Wilde)
46. Una causa non buona diventa peggiore se si cerca di difenderla (Ovidio)
47. Una vita più lunga non è necessariamente migliore, ma una morte attesa più a lungo è senz'altro peggiore. (Seneca)
48. Uno dei peggiori effetti della fretta, o forse dell'angoscia che ne è la causa diretta, è l'evidente incapacità degli uomini moderni di rimanere soli con se stessi, sia pure per breve tempo. (Konrad Lorenz)
49. Vedo ed approvo le cose migliori, ma seguo le peggiori. (Ovidio)
50. Il tormento delle precauzioni è peggio del pericolo che si vuole evitare: meglio affidarsi al destino. (Napoleone Bonaparte)
51. L'egoismo è sempre stata la peste della società, e quanto è stato maggiore, tanto peggiore è stata la condizione della società. (Giacomo Leopardi)
52. L'irresoluzione è peggio della disperazione. (Giacomo Leopardi)
53. Il peccato peggiore verso le nostre care creature non è quello di odiarle, ma di essergli completamente indifferenti: questa è l'essenza dell'inumanità. (George Bernard Shaw)
54. Le peggiori cricche sono quelle composte da un uomo solo. (George Bernard Shaw)




----------------------

aiuteranno     alcunché     alicarnasso     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
peggio
peggior
peggiore
peggiori
pegno
pei
pel
pelle
pellegrino
pellerossa
pellico
pena


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 646.2217