- AFORISMI E CITAZIONI - 'parenti'

1. A tavola perdonerei chiunque. Anche i miei parenti (Oscar Wilde)
2. Ah, che seccatura i parenti! (O. Wilde)
3. I parenti sono come le scarpe: più sono stretti e più fanno male. (Totò)
4. Non credere di poter rimandare a un tempo futuro la tua salvezza, facendo affidamento sui suffragi degli amici e dei parenti; tutti costoro ti dimenticheranno più presto di quanto tu non creda. Perciò, più che sperare nell'aiuto di altri, è bene provvedere ora, fin che si è in tempo, mettendo avanti un po' di bene. Ché, se non ti prendi cura di te stesso ora, chi poi si prenderà cura di te? (T. da Kempis)
5. Parenti, sorelle e fratelli, sposa, figli, siano per voi come rami collocati in ordine diverso sulla stessa pianta. Santificate la Famiglia nell'unità dell'amore. (G. Mazzini)
6. Se un servo avrà osato unire a sé in matrimonio una donna o una fanciulla libera, incorrerà nella pena di morte. Nei riguardi di quella, che fu consenziente al servo, i parenti abbiano la potestà di ucciderla o venderla e di fare quel che vogliono delle cose di lei. (Editto di Rotari)
7. Quando i nostri parenti sono a casa, dobbiamo pensare a tutte le loro buone qualità o sarebbe impossibile sopportarli; ma quando sono assenti, ci consoliamo della loro assenza indugiando sui loro vizi. (George Bernard Shaw)




----------------------

afflizione     albert     altri     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
parenti (6637)
parigi (3398)
parla (867)
parlare (1712)
parola (1181)
parolacce (1232)
parole (2278)
parrucchiere (4814)
partecipare (1670)
partecipazione (4967)
partenza (1588)
partire (2645)


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 838.7328 (6637)






Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario