- AFORISMI E CITAZIONI - 'oche'

1. A me bastano poche persone, anzi una sola o addirittura nessuna. (Seneca)
2. Al mondo ci stanno molte donne, ma poche ci stanno (Totò)
3. Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze. (P. Valery)
4. Certe volte si è diversi da se stessi quanto dagli altri. (La Rochefoucauld)
5. Chi far dei fatti vuole, suol fare poche parole. (Proverbio)
6. Ci sono degli sciocchi che sfruttano abilmente la loro stupidità. (François de La Rochefoucauld)
7. Ci sono persone che non sarebbero mai state innamorate se non avessero mai sentito parlare dell'amore (François de la Rochefoucauld)
8. Compendia il tuo discorso, molte cose in poche parole; compòrtati come uno che sa ma che tace. (Siracide)
9. Confessiamo i piccoli difetti solo per far credere che non ne abbiamo di più grandi (F. de la Rochefoucauld)
10. Di tutto quello che fai, niente ti sembri grande, prezioso e ammirevole; niente ti sembri meritevole di stima. Alto, lodevole e desiderabile davvero ti sembri soltanto ciò che è eterno. Più di ogni altra cosa, ti sia cara la verità eterna; e sempre ti dispiaccia la tua estrema pochezza. Nulla devi temere, disprezzare e fuggire quanto i tuoi vizi e i tuoi peccati; cose che ti debbono affliggere più di ogni danno materiale. (T. da Kempis)
11. Gli uomini di poche parole sono i migliori. (William Shakespeare)
12. Gli uomini dovrebbero sposare solo delle cattive cuoche, poiché una buona cuoca accorcia la vita. (Peter Sellers)
13. Il saggio non si espone al pericolo senza motivo, poiché sono poche le cose di cui gl'importi abbastanza; ma è disposto, nelle grandi prove, a dare perfino la vita, sapendo che a certe condizioni non vale la pena di vivere. (Aristotele)
14. Il vero amore è come l'apparizione degli spiriti: tutti ne parlano, quasi nessuno li ha visti. (F. de la Rochefoucauld)
15. In amore non amare troppo è un mezzo sicuro per essere amati. (François de La Rochefoucauld)
16. In genere non si loda che per essere lodati (Francois de La Rochefoucauld)
17. La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che fa meno pietà alle persone che ne sono la causa (François de la Rochefoucauld)
18. La gelosia nasce con l'amore, ma non muore con lui. (F. de la Rochefoucauld)
19. La generosità spesso non è altro che la vanità del donare. (François de La Rochefoucauld)
20. La mente si lascia sempre abbindolare dal cuore. (F. de la Rochefoucauld)
21. La nostra invidia dura sempre più a lungo della felicità di quelli che invidiamo (François de La Rochefoucauld)
22. La troppa fretta nello sdebitarsi di un favore è una forma di ingratitudine. (F. De la Rochefoucault)
23. Le cose non sono sempre tali quali si mostrano; il loro primo aspetto inganna molti; poche menti scoprono ciò che l'industria nasconde nell'intimo di esse. (Fedro)
24. Le liti non durerebbero a lungo se il torto fosse solo da una parte. (F. de la Rochefoucauld)
25. Le necessità sono poche, ma i bisogni infiniti. (Josh Billings)
26. L'intelletto è sempre messo nel sacco dal cuore. (F. de la Rochefoucauld)
27. L'intelligenza è una delle poche cose che finora non sono state tassate. Non ne varrà la pena. (Heinz Ruhman)
28. L'onore che rendiamo alla memoria dei nostri morti, l'amore così puro che sentiamo ancora per loro, parte dalle fibre più sensibili del nostro cuore, e nessun popolo, in nessuna delle epoche conosciute, si mostrò mai indifferente a tali sentimenti (M D'Azeglio).
29. Molto spesso le nostre virtù sono soltanto vizi camuffati. (François de La Rochefoucauld)
30. Nella gelosia c'è più egoismo che amore. (F. de la Rochefoucauld)
31. Nella maggioranza degli uomini la gratitudine è solo un desiderio velato di ricevere benefici maggiori. (François de La Rochefoucauld)
32. Nella sfortuna dei nostri migliori amici troviamo qualcosa che non ci è ingrato del tutto. (François de La Rochefoucauld)
33. Niente si regala così generosamente come i consigli. (La Rochefoucauld)
34. Non basta avere grandi qualità: bisogna saperle amministrare (Françcois de La Rochefoucauld)
35. Non c'è che una specie d'amore, ma in mille versioni diverse (François de La Rochefoacauld)
36. Non c'è sciocco più pericoloso di quello che ha un po' d'ingegno. (François de La Rochefoucauld)
37. Non si desidera mai ardentemente ciò che si desidera solo con la ragione. (F. de la Rochefoucauld)
38. Non si deve giudicare il merito di un uomo dalle sue grandi qualità ma dall'uso che sa farne (François de la Rochefoucauld)
39. Nulla è più ingannevole del credere di essere amati. (F. De la Rochefoucault)
40. Nulla è più raro della genuina bontà. (François de La Rochefoucauld)
41. Occorre che la carne sia imbrigliata e costretta a stare soggetta, fino a che non sia pronta a tutto; fino a che non sappia accontentarsi, lieta di poche e semplici cose, senza esitare di fronte ad alcuna difficoltà. (T. da Kempis)
42. Perdoniamo facilmente agli amici i difetti che non ci toccano (François de La Rochefoncauld)
43. Poche cose sono più dure da sopportare del fastidio di un buon esempio. (Mark Twain)
44. Poche persone riescono a essere felici senza odiare qualche altra persona, nazione o credo (Bertrand Russell)
45. Rifiutare le lodi rivela il desiderio di essere lodato due volte (La Rochefoucauld)
46. Se non avessimo difetti, non ci farebbe tanto piacere trovarne negli altri. (La Rochefoucauld)
47. Si perdona finchè si ama. (F. de la Rochefoucauld)
48. Si può essere più furbo di un altro, ma non più furbi di tutti gli altri (F.La Rochefoucauld)
49. Soltanto i grandi uomini possono avere grandi difetti (F. de La Rochefoucauld)
50. Spesso arrossiremmo delle nostre più belle azioni, se si scorgessero tutti i motivi che le producono. (La Rochefoucauld)
51. Spesso l'umiltà non è altro che una finta sottomissione di cui ci si serve per sottomettere gli altri. (François de La Rochefoucauld)
52. Spesso si fa del bene solo per poter fare impunemente del male. (François de La Rochefoucauld)
53. Troviamo che siano di buon senso soltanto le persone che la pensano come noi. (François de La Rochefoucauld)
54. Tutto è relativo in questo mondo. Chieda un po' alle oche e ai tacchini la loro opinione sul Natale. (Peter Willforth)
55. Un uomo onesto può essere innamorato come un pazzo, ma non come uno sciocco. (F. de la Rochefoucauld)
56. Ho poche idee, ma confuse. (Ennio Flaiano)




----------------------

indolente     inebrianti     infanti     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
oche
oculista
ode
odia
odiamo
odiandoli
odiano
odiare
odiata
odiato
odierai
odierà


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 680.2975