- AFORISMI E CITAZIONI - 'governo'

1. Città senza signor, senza governo / cede qual mole suol senza sostegno (G. B. Marino).
2. I responsabili della cosa pubblica, i cittadini dei Paesi ricchi personalmente considerati, specie se cristiani, hanno l'obbligo morale-- secondo il rispettivo grado di responsabilità--di tenere in considerazione, nelle decisioni personali e di governo, questo rapporto di universalità, questa interdipendenza che sussiste tra i loro comportamenti e la miseria e il sottosviluppo di tanti milioni di uomini. (Giovanni Paolo II)
3. La democrazia è il governo del popolo, dal popolo, per il popolo. (Abraham Lincoln)
4. La democrazia è la forma di governo che dà ad ogni uomo il diritto di essere il proprio oppressore. (Henry Louis Mencken)
5. La vera arte del governo consiste nel non governare troppo. (Jonathan Shipley)
6. L'autorità sovrana, per sé, non è di necessità legata a nessuna forma di governo in particolare: è in poter suo l'assumere or l'una or l'altra, purché capaci di cooperare al benessere e all'utilità pubblica (Leone XIII).
7. Nei mutamenti di governo i poveri spesso non cambiano che il nome del padrone. (Fedro)
8. Nessun governo può essere sicuro a lungo senza una formidabile opposizione (Benjamin Disraeli)
9. Ogni nazione ha il governo che si merita. (Joseph Maistre)
10. Per difetto di buon governo il popolo decade, la riuscita sta in molti consiglieri (Salomone)
11. Sotto un governo che imprigiona ingiustamente chiunque, il vero posto per un giusto è la prigione. (D. Thoreau)
12. Un marito, come un governo, non deve mai confessare errori. (Honoré de Balzac)
13. Viviamo sotto un governo di uomini e di giornali del mattino. (Wendell Phillips)
14. Che cosa è un governo? Nulla, se non è sostenuto dall'opinione. (Napoleone Bonaparte)
15. Il governo, i ministri e i principali agenti della Repubblica non devono ascoltare altra voce che quella dei posteri. (Napoleone Bonaparte)
16. In tutti i paesi la religione è utile per il governo; e bisogna servirsene per agire sugli uomini. (Napoleone Bonaparte)
17. Non vi è nulla di più tirannico di un governo che pretende di essere paterno. (Napoleone Bonaparte)
18. Gli inglesi non saranno mai schiavi. Avranno sempre la libertà di fare ciò che il governo e l'opinione pubblica pretendono da loro. (George Bernard Shaw)




----------------------

dante     debolezze     delicata     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
governo (640)
gracian (468)
gradevole (513)
gradini (2273)
gradino (436)
grado (422)
gramigna (1539)
grammatica (875)
gramsci (649)
gran (373)
granchio (3900)
grand (363)


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 769.2109 (640)