- AFORISMI E CITAZIONI - 'dormire'

1. Chi ha carico di casa non può dormire quando vuole. (G. Verga)
2. Dolce è il sonno del lavoratore, poco o molto che mangi; ma la sazietà del ricco non lo lascia dormire. (Ecclesiaste)
3. La donna è come una buona tazza di caffè: la prima volta che se ne prende non lascia dormire. (A. Dumas padre)
4. Mangiare, bere, star sveglio, dormire, riposare, lavorare, e dover soggiacere alle altre necessità che ci impone la nostra natura, tutto ciò, in realtà, è una miseria grande e un dolore per l'uomo religioso; il quale amerebbe essere sciolto e libero da ogni peccato. In effetti l'uomo che vive interiormente si sente schiacciato, come sotto un peso, dalle esigenze materiali di questo mondo; ed è perciò che il profeta prega fervorosamente di essere liberato, dicendo: "Signore, toglimi da queste necessità" (T. da Kempis)
5. Meglio dormire con un cannibale astemio che con un cristiano ubriaco. (Melville)
6. Quando voglio interrompere un lavoro, chiudo il cassetto, apro quello di un altro lavoro. Essi non si mischiano, non mi impacciano, non mi affaticano. Voglio dormire? Chiudo tutti i cassetti ed ecco il sonno. (Napoleone Bonaparte)




----------------------

cognizione     combatte     compostezza     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
dormire (1521)
dostoevskij (820)
dote (859)
doti (1312)
dovere (1630)
doveri (1253)
dovuto (850)
dramma (930)
droga (1322)
dubbi (1538)
dubbio (1094)
dubitare (872)


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 835.1780 (1521)






Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario