- AFORISMI E CITAZIONI - 'cibo'

1. Gesù, tu vieni sempre in me. Con quale cibo ti devo alimentare?... Con l'amore! Ma il mio amore è fallace. Gesù, ti voglio bene assai. Supplisci al mio amore. (S. Pio da Pietrelcina)
2. Il prezzo caro dà gusto al cibo. (M. de Montaigne)
3. In questi tempi così tristi di morta fede, di empietà trionfante, il mezzo più sicuro per mantenersi esente dal pestifero morbo che ci circonda, è quello di fortificarsi con questo cibo eucaristico. Il che non si potrà facilmente ottenere da chi vive mesi e mesi senza satollarsi delle carni immacolate del divino Agnello. (S. Pio da Pietrelcina)
4. La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo (Seneca)
5. L'entusiasmo è per la vita quello che la fame è per il cibo (Bertrand Russell)
6. Meglio uno che lavora e abbonda di tutto che chi va in giro vantandosi e manca di cibo. (Siracide)
7. Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo (Oscar Wilde)
8. O morte, come è amaro il tuo pensiero per l'uomo che vive sereno nella sua agiatezza, per l'uomo senza assilli e fortunato in tutto, ancora in grado di gustare il cibo! O morte, è gradita la tua sentenza all'uomo indigente e privo di forze, vecchio decrepito e preoccupato di tutto, al ribelle che ha perduto la pazienza! Non temere la sentenza della morte, ricòrdati dei tuoi predecessori e successori. (Siracide)
9. Per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito? (Gesù)
10. Se avrò dato tutti i miei beni per distribuire cibo ai poveri, e se pure avrò gettato il mio corpo alle fiamme e non avrò avuto la carità, niente a me può giovare. (S. Paolo)
11. Se il vostro medico non trova buono che voi dormiate, che usiate vino o il tale cibo, non ve ne deve importare: ve ne troverò un altro che non sarà del suo avviso. (M. de Montaigne)
12. Se sei pigro e indolente nelle cose spirituali, rinforzati con questo Cibo celeste, e diventerai fervoroso. (S. Cirillo)
13. Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo. (Alessandro Morandotti)
14. Vuoi disprezzare il piacere del cibo? Guarda che fine fa. (Seneca)
15. Nessun amore è più sincero dell'amore per il cibo. (George Bernard Shaw)




----------------------

cammina     cannocchiale     capita     



Aforismi e citazioni

Sinonimi


-------------------
Altre voci:
cibo (1517)
cicatrice (2487)
cicerone (2158)
cieca (480)
ciecamente (392)
ciechi (1169)
cieco (687)
cieli (341)
cielo (1514)
ciliegie (5140)
cimento (373)
cinema (475)


----------------------
N.B.: Tutte le informazioni sono fornite su base "as is", senza alcuna garanzia riguardo alla loro esattezza.







AVG: 756.8010 (1517)